Home | Codice Etico e di condotta – Versione Beta
Codice Etico e di condotta – Versione Beta 2016-10-14T13:28:44+00:00

CODICE ETICO WRA – Web Radio Associate
V. 0.1 Beta

Approvato dal Comitato Direttivo il 23 luglio 2015

Il presente documento, con riferimento anche ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001, è un documento ufficiale della WRA Web Radio Associate (di seguito WRA o Associazione) ed espone i principi, gli impegni, le responsabilità etiche e sociali ed i valori nei quali l’Associazione si riconosce e che assume al suo interno, nei confronti delle Radio Partner e nelle relazioni che la WRA intraprende con i terzi a vario titolo.

La WRA si impegna a diffondere il Codice Etico (di seguito anche il Codice) a tutti i destinatari, ad aggiornarlo, a svolgere le opportune verifiche sul suo rispetto e adottare i necessari provvedimenti qualora vengano accertate o segnalate infrazioni.

L’inosservanza dei principi del presente Codice Etico da parte dei soggetti ad esso vincolati, sarà giudicata come comportamento non conforme e idoneo ai principi fondamentali della WRA. Per tali comportamenti, sopratutto se gravi o reiterati , l’Associazione avrà la facoltà di risolvere per giusta causa qualunque rapporto in essere, in qualunque forma e con tutti i soggetti che non rispettassero il presente Codice Etico.

Principi informatori dei comportamenti che vincolano la WRA, le Radio Partner e soggetti terzi

Le finalità del presente Codice sono di uniformare le attività delle emittenti radiofoniche operanti su mezzi di comunicazione elettronica, ai migliori standard di condotta in linea con i principi della responsabilità legale e sociale, nonché di stimolarne la crescita professionale e la promozione di un mercato libero e competitivo.

L’adozione del presente codice è da ritenersi applicabile a tutte le tipologie di Web Radio.

Disposizioni generali

Tutti i destinatari si devono impegnare a rispettare il Codice Etico che è disponibile sul sito internet dell’associazione all’indirizzo www.wra.it. Di conseguenza tutti i soggetti che avviano un qualunque rapporto con la WRA, senza alcuna eccezione, si impegnano a non violare i principi presenti all’interno del Codice.

Principi Etici e Rispetto dei diritti umani, delle risorse umane e dell’ambiente

Non discriminazione
Onestà, legalità e osservanza della legge
Professionalità
Lealtà nella concorrenza
Correttezza in caso di conflitti di interesse
Assenza di conflitto di interesse con la WRA – Web Radio Associate
Trasparenza e correttezza nella gestione delle attività e nell’informazione, registrazione e verificabilità delle operazioni
Diligenza e correttezza nella negoziazione ed esecuzione dei contratti
Tutela dell’immagine
Tutela del patrimonio aziendale e utilizzo delle attrezzature di lavoro
Valore delle Risorse Umane
Tutela e integrità delle persone
Tutela di marchi, licenze e opere dell’ingegno
Tutela della privacy e delle informazioni riservate
Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
Tutela dell’ambiente
Tutela ed utilizzo dei sistemi informatici
Riservatezza dei dati personali
Riservatezza delle comunicazioni/informazioni
Correttezza, conformità al disposto di legge e riservatezza

Regali, Omaggi e Benefici
Non è ammessa alcuna forma di regalo, omaggio e/o altri beni e servizi che vengano offerti anche solo a titolo gratuito da Radio Partner, fornitori o da qualunque altro soggetto terzo, che possa anche solo essere interpretata come eccedente alle normali pratiche commerciali o di cortesia o comunque rivolta ad acquisire trattamenti di favore nella conduzione di qualsiasi attività collegabile alla WRA.
Qualora si presentasse l’occasione di rilasciare come omaggio gadget e/o simili in conferenze, convegni, festività e simili il valore non deve comunque superare la cifra di 50,00€ e sarà sempre a discrezione della WRA o di un suo rappresentante l’accettazione.

Il presente Codice Etico non intende esaurire gli obblighi che fanno capo ai soggetti cui si rivolge, né intende sostituire il senso di responsabilità professionale che ciascuno di essi deve esercitare nello svolgimento della propria attività.

L’adozione del Codice è da ritenersi valida dall’approvazione del Comitato Direttivo.

Il Codice Etico ad ogni aggiornamento del documento riporterà il numero di versione.